fiume

fiume
fiume della vita

mercoledì 31 ottobre 2018

MALINCONIA E ASSENZA





L' ultimo bagliore dimorò sul grigio 
 stravolgendo l' anima di freddo
la divisero in due uccelli migratori
 e come soli discendenti 
nel mezzo s' infilarono.

Tentò la memoria di suturare la ferita  
con fili di unguento blu 
sgusciati dal silenzio. 
Quel silenzio sacrale 
che pietoso cancella ogni peccato 
mentre più straziante divenne
 l' Assenza 
riflessa su uno specchio  dove primeggia il fiato.

Mirka ( Emib) 


Jean Sibelius-  Valse Triste



martedì 30 ottobre 2018

FRA LE TENEBRE USCITE



Occhi che amai e in cui mi persi
sulla luce chiara della direzione.
Dalle tenebre del l' oggi
uscite
e di luce fate strage.

M. B


  Mozart.  " Turkish March" 









mercoledì 3 ottobre 2018

ABBRACCIATA A UN CUSCINO DI LATTICE



Abbracciata a un cuscino di lattice
come al fusto del mio uomo.

Mi farà da culla la serenità 
si che tranquilla e abbandonata
 mi consegnerà Là
 dove tutto si è formato.
 Più tardi fiorirà la concupiscenza
complice quella luna ballerina
che si è infilata tra le daghe della tapparella.

Tumulto d' ombra dove ondeggia la luce
e niente altro ricorda se non il gioco.

(Emib)


Danza Ungherese N. 5 ( Brahms)






DOLCI PRESENZE




Me la sono trovata vicino
la pioggia.
Annunciata da una cordigliera di nuvole
ha preso la forma di perline iridescenti.
Presenze familiari
 sussurri di eternità
bevanda per la terra
bisbiglio che dolcemente sentenzia
su un vecchio che muore
 un' altro che rinasce.
Impersonale investitura confinata
a iridescenza di bagliori 
confusa al l' umido della festa.
Filtro d' amore 
per sottosuolo di contorte angosce  
 dove
l' Indeterminato
è il colore di ogni specie 
che si annoda agli altri
 e trasformandosi altro diventa 

Emib


Sarabanda ( Suite inglese n. 3  BWV 808 G min Bach