fiume

fiume
fiume della vita

domenica 31 luglio 2016

OSTINAZIONI





Ho disegnato sulla sabbia la geografia del mio corpo  
un bimbo impertinente ne ha fatto tanti piccoli granelli    
                         dispersi

chissà                                        dove 

 ostinata     mi     reinventerò. 


Mirka



 "Meditation from Thais"(  J. Massenet) 



2 commenti:

  1. Solo i poeti sanno reinventarsi raccontandosi favole e invogliando gli altri a crederle reali. Ma riconoscendo,bene,anche la tua ostinazione so che potrai operare l'inverosimile assurdo. Con affetto. Sergio

    RispondiElimina
  2. Un tempo Sergio erano gli altri a raccontarmi le favole anche scrivendo. Io le sognavo di notte ma di giorno le dimenticavo. E così si cominciava da capo. L'inverosimile assurdo. Appunto

    RispondiElimina