fiume

fiume
fiume della vita

giovedì 9 febbraio 2017

IN-FINITO DA CAPO



Eri nel l'aria           poi
 nel passo lieve che
 calpestò la terra. 
  Non so se sognai o 
se invece fosse la realtà
 del muschio che si mescola alla viola. 
  Eppure davvero scalpitò la terra   poi...
un'auto sfrecciò e fu carbonio.

Mi dissi. " La verità è in noi. Sempre.  Difficile ignorarla o far finta. Pur nella sua ambivalenza a cui non è possibile sfuggire, ne negare.  Verificare si. Di volta in volta. Provocazione in tonalità minore prima che risolva (forse) nel suo compimento che porta a un bel Do Maggiore. Una radice sperimentale che si forma e resta comunque nel l'anima capace di metterci in comunicazione con noi stessi e con l'armonia cosmica, forse, mai conclusa del tutto.  


 Mirka


"My funny Valentine"

Nessun commento:

Posta un commento