fiume

fiume
fiume della vita

mercoledì 7 agosto 2013

LASCIA CHE CI PENSI IL VENTO




Vedi l'inazione nell'azione e l'azione nell'inazione. Anche se impegnato in attività di ogni sorta,hai trasceso tutto quello che non serve



Potrei ma non voglio.      Non voglio perchè mi fido del mio istinto intelligente,ma soprattutto del vento che raccoglie e depone,il "giusto" là dove la terra è buona per fruttare.
Così mi dicevo,questa mattina,guardando il volo d'un uccello,sorseggiando  il primo profumatissimo caffè della giornata..     E mi sentivo alito calmo di quel vento che non c'era,serena anche sobbalzando per essermi scorticata la punta della lingua col primo sorso di caffè.

Mirka 


"Sarabande"  ( Partita n.4 -BWV 828-J.S.Bach)





 

Nessun commento:

Posta un commento