fiume

fiume
fiume della vita

lunedì 2 febbraio 2015

MA ALLORA E' VERO




Ma allora è vero che le carezze rendono bellissimi disse intenerito l'uomo alla donna che gli stava davanti Guardati allo specchio  Lei sorrise appena. Non ne aveva bisogno. La sua consapevolezza stava tutta in quei colori allegri che si sentiva addosso e,se in quel momento vi fosse stato anche un cronista di un certo Tempo romantico,lui si sarebbe espresso così:"Se possedessimo la penna che descrisse la bellezza delicata e meravigliosa della Regina Mab,non più grande dell'agata che brilla al dito di un alderman,del suo carro così piccolo,della sua diafana pariglia,potremmo appena arrivare a darvi l'idea di cosa possa essere l'ideale di Bellezza,in cui la materia non entra quasi affatto" . Che, una carezza fatta col sentimento del cuore vale come un giorno di festa che danza con la vita buona.

Mirka

Fantasie su Arie Polacche (  Op.13 -A.Major  F.Chopin)




Sospesi i commenti

2 commenti:

  1. un testo molto ricco di romanticismo. Trovo bellissima l'epilogo della definizione di bellezza "...cosa possa essere l'ideale di Bellezza,in cui la materia non entra quasi affatto". Complimenti
    Ciao
    Francesco

    RispondiElimina
  2. Ma grazie Francesco per aver apprezzato il mio senso di sublimata materia. Ho l'impressione che anche tu appartenga a un cronista appartenuto in quel tempo romantico. Tempo svanito persino dalla memoria di qualche buon storico

    RispondiElimina