fiume

fiume
fiume della vita

martedì 18 dicembre 2012

I MIEI AUGURI

"La Vergine degli Angeli VI copra dele Suo manto e VI protegga vigile,di Dio l'Angelo santo.La Vergine degli angeli MI copra del Suo manto e MI protegga vigile di Dio l'Angelo santo" (Forza del destino-Verdi)


Un augurio di salute e bene a tutti voi che mi avete amorevolmente seguita,fatto con gli occhi del  mio tempo più gioioso.

Con la musica di questo Verdi,
perchè con la Speranza protegga il vostro presente,
viva in voi come un bene stabile che non conosce sconfitta.
Dia l'avvio a ogni progetto appena cominciato o non neppure ancora immaginato.

L'Inno di Mameli perchè l'ha voluto mia madre nel suo ultimo viaggio.
Un abbraccio festoso,

Mirka


"La Vergine Degli Angeli" (  Forza del destino-testo F.M.Piave-G.Verdi)






Nota: Appena libera da impegni di lavoro, mi riservo altri due post lasciati per ora in archivio e neppure riletti e corretti nella speranza che siano graditi,per una o altra cosa

25 commenti:

  1. E quale strenna può avvicinare la Callas che canta questo Verdi?

    Buon Natale, Mirka!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie MARZIO.Anche a te e accompagnati entrambi da questo canto divino.Veramente.Mirka

      Elimina
  2. Uno splendore di auguri e di significato! Ricordo il presente di kurfurstendamm, 220 (Friedelwehner) anche se Venezia non fu inferiore.K.V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Berliner Barock Orchester con coda al Theaterkasse-Reisebùro... Venezia fu magia solo di rosso gondola,KLAUS eppure che "zampilli" di felicità!Mirka

      Elimina
  3. La tua primavera,la tua musica,il tuo mondo bello e pulito.Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I sogni GRAZIA,son primavera per chi continua a far danzare il cuore.Baci e auguri,Mirka

      Elimina
  4. Grazie dal profondo del cuore...un abbraccio sincero...
    Luigi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LUIGI caro.grazie.Ricambio con la genuinità vera e sincera di cui mamma mi ha fatto.Mirka

      Elimina
  5. Bianca, ma che bella signora, e che sorriso, e quanta musica bella. Grazie di questo post nel quale mi sono immersa. Fratelli e sorelle d'Italia, siamo una sola bellissima patria che, insieme, vince ogni tristezza. Che Natale sia radioso per ognuno di noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Radiosità anche per te,DOMENICA che ringrazio per avermi preceduta.Mirka

      Elimina
  6. Risposte
    1. GUIDO,che anche il mio abbraccio arrivi con l'ale, lu core e non si inceppi per via.Mirka

      Elimina
  7. Il candore di questo sguardo.Ecco ciò che ci si deve augurare come bene stabile a cui guardare,non slegandolo da una consapevolezza nazionale di unità, adulta, con l'occhio rivolto all'universale come si auspicava tua madre.Cari auguri anche a te.Salvatore

    22 dicembre 2012 02:33

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' difficile,caro SALVATORE,tener il candore d'uno sguardo coi capelli tinti e col tempo che antropologicamente li ha irreversibilmente modificati,purtuttavia resta profonda e viva la convinzione d'una memoria che non ha mai smesso di credere in quel valore d'unità nazionale guardando lontano.Tanti cari auguri anche a te,Mirka

      Elimina
  8. Grazie per questi bellissimi auguri su cui bisognerà riflettere,seriamente, a feste finiteAuguri anche a lei con tutto il cuore.Giorgio S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La "serietà"! Ecco quello che molti non hanno ancora imparato a fare,altri (pochi) mai smesso.Auguriamo anche questo mentre ringrazio di cuore lei.Mirka

      Elimina
  9. Quanto aiuta questo tuo bellissimo ottimismo fondato sulla concretezza di valori e con la preghiera sublime del nostro Verdi e cantata da Maria sempre tra noi.Ti abbraccio forte.Lilli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciò che si sente come inizio e mai una fine,sia sempre la nostra forza anche nell'ultima ora, LILLI carissima alla quale invio baci e baci.Mirka

      Elimina
  10. @MIRKAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA .....
    Che belli questi tuoi link .... e che fuoco di passione civica ideale riaccendono in noi ... ancorchè mai spento in core fu quel grande Amore !!!! :-)
    Un bacionissimo a te, amica cara 'dal parlar forbito e dal mai perso stile sempre amato', ed una carezza caaaaalda alla tua stupenda Memoria !!!
    @BRUNO ...
    Ps. Ma ... ehm ... quella 'bella figliola' in vellutate e scure vesti ( azzurre ??? ) .... ehm ... SEI TUUUUUUU ?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vestito era si di velluto ma di colore orsso cupo rubino e non blu,CAVALIEREERRANTE.Se poi tu riconoscessi da un dettaglio chi lo indossò,felice inver anch'io sarei.
      Auguri,Mirka

      Elimina
  11. Allor felice in ver anch' io lo sono,
    se rossa di rubino fu la veste
    e ornata fu da te come in un dono
    per allietar quei dì con canti e feste !
    E fiori, @Mirka, sparsi e bella storia
    donasti a chi ascoltarti gli fu dato,
    come in un sogno ... non mai via volato,
    come un ritorno votato alla memoria .
    Qui mi compiaccio, e volgo a te gli auguri,
    con tanto affetto e sensi pii e sicuri,
    non per Natale, che pure importa tanto,
    ma per le stelle ch' adornano il tuo manto !
    Stolto è pensare, con lacrime ed affanni,
    a chi non c' è d' accanto con amore,
    e ripiegar, rimpiangere "quegli" anni :
    non muore mai chi a noi abita il cuore !!! ^_^
    @Bruno ....


    RispondiElimina
    Risposte
    1. O messer BRUNO,scocchi del canto ancor lo fulmine e tutti i lumi del ciel e della terra accenda,almen per si "beata" notte.Rispettosamente m'inchino alla grazia sua per cotanta gentilezza emagniloquente verbo.Mirka

      Elimina
  12. Profondamente commosso ringrazio ancora.Enrico S.

    RispondiElimina
  13. Auguri più belli di questi non si potevano trovare sotto l'albero e come letterina di natale.G.M.

    RispondiElimina
  14. ENRICO E G.M. La Vergine degli Angeli VI copra del Suo manto. Con affetto,Mirka

    RispondiElimina