fiume

fiume
fiume della vita

lunedì 1 settembre 2014

PICCOLA STORIA







Smarrì la strada leggendo i giornali

un filo della luce bagnato dalla pioggia

 gliela indicò guidandola sino a casa.


Mirka



" Happy Feet"  (Film-)


12 commenti:

  1. a volte riesco a leggerti, stranezze del web, e quando cio' accade mi fa molto piacere; un saluto. giovanni

    RispondiElimina
  2. Ciao GIOVANNI,debbo proprio ringraziarti per questa visita oltre alla tua gentilezza con un lieve imbarazzo dal momento che a trovarti manco da un pezzo anche se ti ho ben scolpito in memoria. Un caro saluto e sempre un'Evviva. Mirka

    RispondiElimina
  3. Che dolce! Sembra la storia dei due piccioni della foto! :-)

    RispondiElimina
  4. Grande metafora della vita (filiol prodiigo?...) anche se quel video fa quel video pensare altro. Un abbraccio da tutti. Sergio

    RispondiElimina
  5. Un filo come una ragnatela di luce.A volte basta un semplice filo riconosciuto per vincere il panico prodotto dallo smarrimento. Che tenero post supportato da quella foto parlante pure lei. Mariu

    RispondiElimina
  6. cip cip happy! Questa sera provo a suonarla sempre che non muoia prima dal sonno. Andrea.

    RispondiElimina
  7. Ciao PAOLA,un abbraccio affettuoso e che la dolcezza di questi uccelli possaa diffondersi anche agli umani. Mirka

    RispondiElimina
  8. Prima o poi caro SERGIO alla Casa da cui siamo venuti si torna magari illuminati da una processione di grossi ceri in odore di festa e qualcuno forse in gramaglia. Abbracci gioiosi al duo e poi anche al terzetto. Mirka

    RispondiElimina
  9. La ragnatela MARIU siamo noi non il filo di luce. Lui ha fatto egregiamente la dua parte guidandoci là dove la casa era in attesa e tranquilla. Baci,Mirka

    RispondiElimina
  10. Cip cip dai che ce la fai ma se anche non fosse ben venga il sostituto amico sonno. Baciotto,Mirka

    RispondiElimina
  11. E' bello condividere ogni esperienza con gli uccelli. La loro musica è aria di famiglia. Due goccioloni di baci. Elisa

    RispondiElimina
  12. Ciao ELISA,chissá che non sia proprio così mentre ho qualche dubbio che la loro musica aiuti a trovare la strada di casa. Bacioni,Mirka

    RispondiElimina