fiume

fiume
fiume della vita

lunedì 12 settembre 2016

BALLATA DEL L'E






E      
correvano insieme   
verso l'unica Direzione  
senza averne concordato la Meta.

 Perdevano il fiato 
e
 li spingeva Orione dentro ogni vento.

Sfiancati parlavano gli occhi 

questo bastava per ricreare felicità.

 Rinata l' Energia riformata sì 
da l'inafferrabile mistero che partoriva Soli
si immettevano nei flussi che produce placenta
 e
consapevoli mari di Bellezze che mai
 si arresero al Tempo o lo insabbiarono 
svettanti invincibili spazi navigarono
e
vortici di amplesso aprirono 
 sempre curiosi  su quel rosa
che fortificava l'anima
 e
 i polsi delle vene 
fin che non  finì il fiato.  



 Mirka



" Sto Perigiali" (Mikis Theodorakis)


2 commenti:

  1. Essenziale come solo l'esperienza può nel suo fluire,ironico quel tanto per garantirne la verità anche nell'arte. Paolo P.

    RispondiElimina
  2. ...il mancante Paolo va sempre trovato come garanzia fi certificato di nascita. Non lo credi anche tu?

    RispondiElimina